Mangiare lentamente fa dimagrire?

Dimagrire, Ingrassare, Lentamente, mangiare lentamente, Mangiare lentamente fa dimagrire, Mangiare velocemente, Mangiare velocemente fa ingrassare, Veloce -

Mangiare lentamente fa dimagrire?

Molte persone mangiano il loro cibo rapidamente e con noncuranza.

Ciò potrebbe portare ad un aumento di peso e ad altri problemi di salute.

Mangiare lentamente potrebbe essere un approccio molto più sano, in quanto potrebbe fornire una serie di benefici.

Questo articolo esplora i benefici del mangiare lentamente.

"Chi va piano va sano e va lontano"

Mangiare troppo velocemente può causare un aumento di peso

Le persone che mangiano rapidamente tendono a pesare più di quelle che mangiano lentamente. Lo dimostra uno studio Giapponese su 3287 adulti (1122 uomini, 2165 donne) di età compresa tra 30 e 69 anni. 

Infatti, i mangiatori veloci hanno il 115% in più di probabilità di diventare obesi rispetto ai mangiatori più lenti. Mangiare velocemente non da il tempo necessario al corpo umano di avere un senso di sazietà.

La velocità a cui si mangia incide sulla sintesi di ormoni fondamentali per segnalare al cervello la sazietà. Se non si dà il tempo agli ormoni di essere prodotti e arrivare al cervello (circa venti minuti dall'inizio del pasto perché succeda), non riceviamo il segnale di stop: chi spazzola un tavolo prima che si inneschi la comunicazione stomaco-cervello è destinato perciò a esagerare e mangiare qualcosa di troppo.

Questo comporta non solo un aumento di calorie ingerite, ma a lungo andare può drasticamente diminuire la produzione dei due ormoni intestinali portando ad una diminuzione del metabolismo basale e quindi si è più portati ad aumentare di peso..

Mangiare lentamente ti aiuta a mangiare di meno


L'appetito e l'apporto calorico sono ampiamente controllati dagli ormoni.

Dopo un pasto, l'intestino sopprime un ormone chiamato grelina, che controlla la fame, rilasciando anche gli ormoni della "pienezza".

Questi ormoni dicono al cervello "hai mangiato", riducendo l'appetito, facendo sentire il corpo umano "pieno" e aiutandolo a smettere di mangiare.

Questo processo richiede circa 20 minuti, quindi il rallentamento dà al cervello il tempo necessario per ricevere questi segnali.

Consigli sul come mangiare lentamente:

Ecco alcuni consigli per aiutarti a iniziare a mangiare più lentamente:

  • Evita la fame estrema. È difficile mangiare lentamente quando sei molto affamato. Per prevenire la fame estrema, tieni a portata di mano spuntini sani.
  • Masticare di più conta quante volte mastichi normalmente un morso di cibo, quindi raddoppi quell'importo. 
  •  Mettere la forchetta sul tavolo tra i morsi del cibo ti aiuterà a mangiare più lentamente e ad assaporare ogni morso.
  • Mangiare cibi che hanno bisogno di essere masticati. Concentrati sugli alimenti fibrosi che richiedono molta masticazione, come verdure, frutta e noci. La fibra può anche promuovere la perdita di peso.
  • Bere acqua. Assicurati di bere molta acqua o altre bevande a zero calorie con i pasti.
  • Usa un timer. Imposta il timer della tua cucina per 20 minuti e fai del tuo meglio per non finire prima che il cicalino si spenga. Mirare ad un ritmo lento e costante durante tutto il pasto.
  • Spegni gli schermi. Cerca di evitare i dispositivi elettronici, come la televisione e gli smartphone, mentre mangi.
  • Fai respiri profondi. Se inizi a mangiare troppo velocemente, fai alcuni respiri profondi. Questo ti aiuterà a rimettere a fuoco e tornare in pista.
  • Pazienza. Il cambiamento richiede tempo, in quanto occorrono circa 66 giorni affinché un nuovo comportamento diventi un'abitudine.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati