4 Verità e 4 Miti sugli addominali perfetti!

6 pack, abs, addome, addominali, falsi miti, fat, fat burn, grasso, grasso addominale, miti, six pack, tartaruga, verità -

4 Verità e 4 Miti sugli addominali perfetti!

Ottenere una tartaruga scolpita è l’obiettivo di moltissime persone. Ci sono vari metodi  e non esiste un modo giusto o sbagliato per ottenere addominali definiti, però ci sono esercizi che sono più produttivi di altri. Ci sono anche delle serie di metodi che semplicemente non funzionano, ed è bene sapere quali sono per evitarli.

Ecco alcune verità e miti da sfatare sugli addominali:

Verità 1 “Six Pack  Do not Come Overnight” 

La prima verità che devi accettare se vuoi ottenere risultati con il tuo allenamento è che gli addominali non appariranno da soli. Salvo che tu non stia già iniziando a un livello di grasso corporeo molto basso, devi essere paziente perché ci vorrà del tempo.

Mito 1 “Il modo migliore per ottenere un addome scolpito è fare tantissimi curch”

 Un altro mito sugli addominali molto comune è che il modo migliore per ottenerli è attraverso centinaia di crunch al giorno. Questo non è corretto a causa del fatto che i crunch effettivamente bruciano pochissime calorie al minuto. Quando li fai, lavoreranno per rafforzare gli addominali ma non faranno molto per aiutare a liberare lo strato di grasso che copre gli addominali.

 Verità 2 “Non si può ottenere un Six Pack esattamente come nelle riviste”

 Ci sono molte persone che individuano su riviste modelli/e con addominali perfetti diventando il loro obiettivo. Va bene usare le immagini come motivation, ma è anche importante tenere a mente che la struttura naturale di ogni addominale è diversa.

 Mito 2 “Bisogna fare una dieta con un basso contenuto di carboidrati”.

Le diete a basso contenuto di carboidrati sono estremamente popolari in questo momento. Questi tipi di diete tendono ad offrire una serie di benefici tra cui il controllo della fame e la riduzione della ritenzione idrica, ma causano grossi problemi con l’umore e la stanchezza. In realtà bisognerebbe bilanciare l’apporto di carboidrati insieme ai grassi (prevalentemente grassi buoni).

Per la definizione muscolare bisogna seguire lo schema “30-40% carboidrati, 25-30% proteine, 25-30% grassi”.

Quello che molte persone pensano è che riducendo i carboidrati drasticamente si riuscirà a definire e scolpire l’addome. Alcune persone semplicemente non reagiscono bene alle diete a basso contenuto di carboidrati e, quando questo è il caso, in realtà è molto meglio optare invece per un approccio misto.

Verità 3 “I maschi tendono ad avere un tempo più facile ottenere un addome scolpito”

 Con molta delusione di ogni donna, se sembra che la tua controparte maschile stia ottenendo risultati più velocemente di te, non è un'illusione. Mentre ci saranno sempre alcune femmine molto determinate che supereranno un maschio che non è così dedicato, per la maggior parte, i maschi avranno meno difficoltà ad ottenere un six-pack semplicemente perché hanno livelli inferiori di grasso corporeo.  Una donna ha bisogno di un livello superiore di grasso corporeo solo per funzionare correttamente. Il suo corpo la metterà a dura prova mentre fa scendere i livelli di grasso corporeo per far uscire gli addominali.  Sicuramente può ottenere grandi addominali, ma potrebbero non sembrare mai tanto tagliati quanto gli addominali maschili.

Mito 3 “Bisogna fare tanto Cardio per ottenere risultati” 

Un altro mito classico che circonda l'allenamento cardio è il pensiero che sia necessario fare ore e ore di cardio per ottenere muscoli addominali chiaramente definiti.  L'allenamento cardio ti aiuterà a bruciare calorie nel tempo. Se stai facendo un allenamento a intervalli, può aiutare ad accelerare il tasso metabolico in modo da aumentare il tasso di perdita di grasso giornaliero, ma l'allenamento cardiovascolare non è l'unico modo per perdere grasso addominale.  Si può perdere grasso addominale anche con un intenso programma di allenamento con pesi, e una dieta corretta.  

Verità 4 “si può avere un Six Pack senza avere addominali forti”

Molte persone hanno l'impressione che per ottenere un addome scolpito, avranno bisogno di sviluppare forti muscoli addominali. Lavorare per costruire la forza nel nucleo addominale è sempre una mossa intelligente perché aiuta a prevenire le lesioni e a svolgere meglio altre attività di sollevamento pesi, ma non è un requisito.

Ad esempio, se guardi i ragazzi più giovani di circa 7-9 anni, in realtà molti hanno addominali definiti. Eppure, se dovessi testare la loro forza addominale, probabilmente non sarebbe poi così alta.

Il motivo per cui questo è possibile è perché questi ragazzi non hanno accumulato la quantità di grasso corporeo sopra gli addominali, rendendo facile vedere chiaramente i muscoli. Tutti noi abbiamo addominali, quindi è solo una questione di ridurre i livelli di grasso corporeo abbastanza in basso da vederli.

Mito 4 “Una volta ottenuto un addome scolpito, il tuo lavoro è fatto”

Infine, l'ultimo mito del “six pack” è che una volta ottenuto rimane per sempre. Sarà incredibilmente bello quando potrai vedere chiaramente gli addominali dopo tutto quel duro lavoro, ma questo non significa che non possano scomparire di nuovo.

 A meno che tu non stia osservando la tua dieta in modo continuativo e prenda immediatamente le misure se gli addominali ricominciassero a coprirsi, non puoi aspettarti di mantenerli. Ottenerli è la battaglia più dura poiché con il mantenimento non devi mangiare allo stesso livello ipocalorico, ma se pensi di poter tornare ai tuoi vecchi modi e gli addominali rimarranno, ti sbagli di grosso.

Con un’alimentazione corretta, attività fisica regolare, autostima e pensiero positivo riuscirai ad ottenere facilmente un addome definito.

Prova ABSOLUTION la mia guida personale per un addome scolpito.

 


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

Related Posts

Gli addominali sono fatti in cucina!!!
Gli addominali sono fatti in cucina!!!
Gli addominali non sono divisi in alti e bassi come si crede!!! Parliamo invece di un muscolo intero a partire dallo ...
Read More
Cardio
Cardio
Durante la mia “Fitness Routine” non faccio molto cardio, questo perché il mio particolare metabolismo è sensibile al...
Read More